Comune di

Coreglia Antelminelli

Natura

Panorama_Coreglia_Ligure

Il Comune di Coreglia Antelminelli è immerso in un paesaggio naturale mozzafiato. Un territorio che mescola la natura in un insieme dalla particolarissime sfaccettature. Il microclima presente ha permesso lo sviluppo di una flora ricchissima, grazie anche alla protezione degli Appennini, che fanno da barriera ai venti gelidi e favoriscono piogge frequenti. La maggior parte del territorio è ricoperto da boschi verdissimi, per la prevalenza di castagno, ma sono presenti anche il faggio, il carpino nero, l’orniello, il leccio, l’acero, il salice, il tiglio selvatico, il maggiociondolo ed il raro tasso, pianta sempreverde dalle foglie velenose. L’intera zona è popolata da molte specie animali: tra i mammiferi sono presenti il capriolo, il daino, la lepre, la marmotta, la martora, la puzzola, lo scoiattolo, e la volpe. L’avifauna è rappresentata da diverse specie di rapaci tra le quali l’aquila reale, l’astore, lo sparviere, la poiana, il falco pecchiaiolo, il gheppio, il falco pellegrino. Tra ipasseriformi si elencano la ballerina gialla, il codirosso spazzacamino, il culbianco, il merlo acquaiolo, la rondine montana, il picchio muraiolo e lo zigolo muciatto.

Sistema Museale

Dal 1 luglio 2013 Ente Delegato per i Comuni di Barga, Borgo a Mozzano, Coreglia Ant.lli e Fabbriche di Vallico per la gestione dei Musei e la promozione turistica del territorio è l’Unione dei Comuni Media Valle del Serchio

Calendario Eventi

<< apr 2017 >>
lmmgvsd
27 28 29 30 31 1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30