Comune di

Coreglia Antelminelli

COREGLIA ANTELMINELLI: in consegna le mascherine

COREGLIA ANTELMINELLI:

IN CONSEGNA LE MASCHERINE PROTETTIVE

 

 

“Questa Amministrazione Comunale, a partire da oggi 29 aprile, provvederà alla seconda distribuzione capillare delle mascherine protettive messe a disposizione della Regione Toscana. Una distribuzione che, grazie al grande contributo di molti volontari, sono sicuro sarà anche questa volta portata a termine in modo efficiente.”
Così esordisce il Sindaco di Coreglia Antelminelli Valerio Amadei che prosegue: “Mi sia concesso di ringraziare ancora una volta  la Confraternita di Misericordia di Piano di Coreglia e i suoi associati del capoluogo, la Croce Verde Sezione Mediavalle di Ghivizzano e l’Associazione Nazionale Carabinieri Nucleo provinciale protezione civile ANC Lucca Nord di Ghivizzano.

Anche queste mascherine sono assolutamente gratuite, e nessuno è autorizzato a chiedere denaro per nessun motivo.
Il grazie doveroso a nome di tutti deve essere rivolto verso la Regione Toscana che ha fornito questi importanti mezzi di protezione e in numero adeguato, come per l’Unione dei Comuni della Media Valle del Serchio che ha provveduto, con i suoi impiegati affiancati anche qui da molti volontari, all’impacchettamento degli stessi.
Chiunque non ricevesse le mascherine entro la data odierna deve solo pazientare.
Invece chiunque reputi di essere rimasto privo a vario titolo della personale dotazione di mascherine, o chi per indifferibili motivi di lavoro o salute non si trovi a casa, deve ESCLUSIVAMENTE contattare le associazioni preposte alla distribuzione nella sua frazione di residenza.

Di seguito la suddivisione territoriale e i numeri per contattare le associazioni:

Misericordia di Piano di Coreglia (per le frazioni di Coreglia e Piano di Coreglia)   3467131861
Croce Verde (per le frazioni di Gromignana, Lucignana, Vitiana e Tereglio)             3386626887
Associazione Nazionale Carabinieri (per le frazioni di Ghivizzano e Calavorno)     3476526626

Le associazioni, per motivi di praticità, seguiranno la stessa suddivisione territoriale della precedente volta.
Ricordo tassativamente a tutti però che le mascherine non ci autorizzano in alcun modo a infrangere l’obbligo categorico di rimanere a casa, esclusi motivi di lavoro e salute o la necessità di acquistare generi alimentari.
A tal proposito ricordo a tutti coloro che ancora non lo hanno fatto e che a vario titolo reputino di averne diritto, a richiedere il contributo per l’acquisto di generi alimentari telefonando ad uno dei seguenti numeri 0583/78282 – 0583/78152 – 0583/78040.

Per chi avesse bisogno di altre informazioni invito tutti a visitare il sito del comune all’indirizzo www.comune.coreglia.lu.it oppure seguirci attraverso il canale telegram ufficiale.”

 


Pubblicato il: 29 aprile, 2020